Sistema connettivo

L’insieme delle cavità è scavato lungo allineamenti paralleli a pendii e su quote tra di loro sovrapposti che in alcune aree giungono a sviluppare anche 5 livelli con dislivelli fin’oltre i 50 ml. All’interno di tale sistema il tessuto connettivo è formato da percorsi orizzontali e paralleli alle ai pendii lungo i quali si aprono gli accessi alle cantine. Tali percorsi possono avere una larghezza variabile tra  5 e 1 ml ed in alcuni casi sono anche carrabili. Il collegamento tra percorsi orizzontali a livelli sovrapposti è costituito da gradinate o sentieri molto ripidi che in alcuni casi presentano pavimentazioni in acciottolato di fiume. Tra cantine e livelli sovrapposti esistono, infine, spazi verdi inerbati o coperti da piante ad alto fusto di uso comune e di prevalente proprietà pubblica.

Le varie cavità sono tra di loro affiancate sena alcuna interruzione e presentano, pertanto una aggregazione a schiera con fronti di scavo molto ampi e spazi connettivi verdi tra diversi livelli altrettanto estesi generalmente già destinati dagli strumenti urbanistiche vigenti a verde pubblico.